Cosa vi ho nascosto:

La pubblicità occidentale della Lada (anni ’80)

(8 dicembre 2017)

Nel 1970 l’appena fondata fabbrica automobilistica sovietica VAZ iniziò a produrre il suo primo modello: la 2101 «Kopeika» (volendo potete vedere il mio articolo sull’argomento).
Nel 1971 l’URSS iniziò a esportare le 2101 in Occidente. Proprio in quella occasione fu inventato il nome Lada, inizialmente riservato solamente alle vetture da esportazione. Le automobili Lada raggiunsero i loro risultati commerciali migliori in Finlandia, Svezia, Norvegia e Islanda. Relativamente benesi vendevano anche in Australia, Canada e alcune zone della America Latina. Ogni prodotto per essere venduto bene ha bisogno di essere pubblicizzato. Oggi, dunque, vediamo gli esempi più interessanti della pubblicità occidentale della Lada.
L’esempio più bello è la video-pubblicità inglese della Lada realizzato in stile National Geographic nel 1980.

Lo stesso stile è stato adottato per l’opuscolo stampato:







Alcune pagine di un altro opuscolo in inglese:






Tra i numerosi dati che mi è capitato di leggere negli ultimi anni, uno è particolarmente rilevante per il post di oggi: negli anni ’80 fino al 40% delle Lada veniva venduto fuori dall’URSS. Il loro vantaggio principale era il prezzo. Ecco il volantino pubblicitario che mette in evidenza tale fatto:

Ecco un’altra pubblicità inglese del 1988. In esse le auto della Lada vengono pubblicizzate dal popolarissimo in quegli anni duetto comico Cannon and Ball.

Un anticipo di appena 99 pound e un sacco di bonus!
Ecco, invece, la pubblicità inglese della Lada 2105:

Alla ragazza piace stare nel bagagliaio della Lada 2108 Samara:

La pubblicità finlandese della Lada 2101:

La pubblicità canadese della Lada 2105:

La pubblicità spagnola della Lada 2108 Samara del 1988:

Ma il modello più fortunato della VAZ-Lada è ovviamente stata la 
Niva.

Essendo, di fatto, la prima crossover al mondo, la Niva divenne subito popolarissima anche per il prezzo: all’epoca i fuoristrada veri e propri furono molto costosi e molto ingombranti.

La video-pubblicità brasiliana della Niva:

Quella svedese è ancora più interessante:

Altre tre pubblicità:



Beh, penso che vi siete fatti una idea…

Le rubriche: Auto, Video

Tags: , , , ,

Può seguire i commenti a questo post via RSS 2.0.
Per ora ci sono 0 commenti

Commentare