Cosa vi ho nascosto:

Una nuova (per me) Coca-Cola

(25 agosto 2021)

Ogni stagione… Anzi, ogni mese dell’anno si possono fare delle scoperte gastronomiche molto specifiche. Così, la mia scoperta di questo agosto – pur non potendo essere collocata nell’ambito dell’alta cucina – è abbastanza specifica, caratteristica di questo periodo dell’anno.
Ho scoperto che ora in Italia viene venduta la Coca-Cola al limone. Le rispettive bottiglie sono facilmente riconoscibili dal colore giallo del tappo e della etichetta.

Per quanto riguarda il gusto, si tratta in sostanza di una normale Coca-Cola con una sensibile (ma non esagerata) presenza del limone. Potrebbe essere ideale per gli amanti di tale mix che non hanno la voglia o la possibilità tecnica di aggiungere con le proprie mani del succo di limone appena spremuto. E, soprattutto, mi è sembrata assolutamente bevibile. Direi buona.
Per gli appassionati delle etichette informative aggiungo, comunque, anche questa foto:

E pure questa:

La bottiglia di PET capitata a me era da 660 ml (formato giusto per uno che beve quanto me) e mi è sembrata più morbida (probabilmente perché è più sottile) delle solite bottiglie utilizzate dal produttore.
In realtà non so da quanto tempo questo tipo della Coca-Cola venga commercializzato in Italia, ma a me è capitato di vederla solo poco più di due settimane fa.
P.S.: ahahaha, mi sa che sia la prima volta che scrivo un post del genere…

Le rubriche: Senza categoria

Tags: ,

Può seguire i commenti a questo post via RSS 2.0.
Per ora ci sono 0 commenti

Commentare