Cosa vi ho nascosto:

L’estimated sign

(27 settembre 2021)

Sulle confezioni di molti prodotti consumabili (non solo quelli mangiabili o bevibili) accanto alla indicazione del peso o del volume del contenuto si trova il simbolo «℮».

Non tutti sanno cosa significa e a cosa serve. Ancora meno persone si ricordano di informarsi sull’argomento. Ebbene, il Capitan Ovvio si affretta a fornire una risposta alle domande non fatte.
Il simbolo «℮» sulle confezioni è un simbolo di stima, sta per estimated (in inglese ahahaha) e significa quindi «all’incirca». Serve per ricordare ai vari personaggi pazzi ossessionati dal fare le cause alle aziende che in una bottiglia d’acqua ci possono essere 999,9999 ml di prodotto anziché 1000 ml dichiarati sulla etichetta.
Dal punto di vista legale, il simbolo si riferisce a questi valori di tolleranza:

Quantità nominale in g o ml Errore tollerabile
5–50 9%
50–100 4,5 g o ml
100–200 4,5%
200–300 9 g o ml
300–500 3%
500–1000 15 g o ml
1000–10.000 1,5%

Dal punto di vista grafico, il simbolo è standardizzato:

Mentre dal punto di vista digitale il simbolo è relativamente facile da trattare con la tastiera. In particolare, può essere digitato premendo il tasto alt e 8494 (con il tastierino numerico), mentre il codice HTML del simbolo è ℮
Bene, ora qualcuno ha un mistero in meno nella propria vita.

Le rubriche: Saggezza

Tags: , , ,

Può seguire i commenti a questo post via RSS 2.0.
Per ora ci sono 0 commenti

Commentare