Cosa vi ho nascosto:

L’archivio del 9 aprile 2021

La risoluzione su YouTube

Potreste ricordarvi che a marzo del 2020, con il diffondersi della pandemia del Covid-19 a livello planetario, YouTube aveva temporaneamente abbassato l’impostazione di default della risoluzione dei video caricati sui propri server. L’obiettivo della misura era quello di evitare un probabile sovraccarico delle reti per «colpa» delle persone in cerca dei nuovi divertimenti casalinghi. Ogni utente era comunque libero di impostare manualmente qualsiasi risoluzione per ogni video da visualizzare.
Da quel momento è passato un po’ di tempo, sono successe delle cose più importanti e interessanti, quindi io mi sono quasi dimenticato di quella scelta tecnica di rilevanza relativamente bassa…
Ma ecco che, nei giorni scorsi, mi è improvvisamente sembrato di notare che la risoluzione automatica dei video su YouTube cambi in relazione all’orario di visualizzazione dei video. Potrebbe essere solo una mia impressione. Oppure, potrebbe in realtà essere un fenomeno vecchio mesi o addirittura anni. Potrebbe quindi anche essere un fenomeno indipendente dalle scelte legate alla pandemia.
Non vedo così tanti video per provare statisticamente se si tratti di una osservazione giusta. E non posso nemmeno indicare gli orari peggiori e migliori. Ma a tutte le persone che danno una grande importanza alla risoluzione posso confermare che in generale di sera i video si vedono meglio. Quindi dedicate pure le vostre mattinate e i vostri pomeriggi alle attività più utili. Di questi tempi, molti capi vedono la «risoluzione» del vostro lavoro solo nella fase della consegna del progetto, ma la loro reazione (dei capi, intendo dire) sarà altrettanto risolutiva, ahahaha
P.S.: ho provato a fare due screenshot dello stesso video in orari diversi, ma non rendono bene l’idea. Ecco la risoluzione pomeridiana:

Ed ecco la risoluzione serale: