Cosa vi ho nascosto:

L’archivio del 8 maggio 2022

Scheherazade putiniana

Dato che in Italia è stato finalmente sequestrato il «Scheherazade» (il presunto «yacht di Putin»), io non posso non condividere con i miei cari lettori questo video – con i sottotitoli in inglese – prodotto dai collaboratori di Alexey Navalny (un noto lottatore contro il regime corrotto di Putin):

Mentre io ho una nuova idea per la ripresa della economia ucraina post-guerra: portare in Crimea tutti gli yacht sequestrati ai miliardari russi e metterli in un museo [«della corruzione»]. Lo Stato guadagnerà con i biglietti, mentre i visitatori guadagneranno con la comprensione del fatto che i soldi ottenuti con la corruzione vengono alla fine spese in cose più assurde.