Cosa vi ho nascosto:

L’archivio del tag «asciugamano»

L’asciugamano funzionale

Chi se non io potrebbe illuminarvi su una delle questioni più importanti e allo stesso tempo taciute della nostra vita quotidiana?
Ebbene, leggete e memorizzate.
Gli asciugamani, soprattutto quelli da bagno, si dividono in due categorie: quelli funzionali e quelli non. Gli asciugamani appartenenti alla prima categoria hanno – sull’asse lungo – i lati diversi. La diversità può consistere in disegni differenti o più semplicemente nella presenza di una etichetta su uno solo dei lati.
Gli asciugamani non funzionali, come avrete già capito, hanno i lati identici.

Un lettore distratto (oppure un lettore poco attento alla igiene personale) potrebbe interrogarsi sulla reale utilità di un asciugamano funzionale. Io, a questo punto, faccio l’esempio di uno dei fratelli della mia nonna materna. Per tutta la sua vita professionale fece il marinaio (oltre trent’anni da nostromo) e pure nei brevissimi periodi di vita sulla terraferma preferì sempre di mantenere una abitudine apparentemente strana. L’abitudine di fare un nodo su un lato della coperta.
«Perché lo fai?»
«Per ricordarmi qual è il lato dei piedi».