Cosa vi ho nascosto:

L’archivio del tag «chuck norris»

I giochi di una volta

Chi non ha molto da fare, può ammazzare un po’ di tempo cercando le differenze tra le seguenti due foto.
La foto № 1:

(la fonte)
La foto № 2:

(la fonte)


Farò piangere a te

È arrivato il momento di svelare il grande mistero politico: Aleksander Lukashenko è ancora vivo, sano e non destituito solo grazie alla longanimità di Chuck Norris:

Tornando per un attimo a essere serio, devo però constatare che Chuck Norris è degradato al punto di vendere la faccia a soli 300 dollari per video. Di conseguenza, è lecito supporre che abbia solo pronunciato un testo preparato da qualche «umorista» senza nemmeno sapere chi sia Lukashenko.

Stephen Fry, invece, appare decisamente più sincero:


Una bella pubblicità

Una bella pubblicità della Toyota. Avevo temuto una finale in stile Van Damme, ma per fortuna hanno evitato.