Cosa vi ho nascosto:

L’archivio del tag «nostradamus»

Una nuova festa

Dopo tutto quello che è successo quest’anno nel mondo (a qualcuno sembra che sia successo poco?) bisognerebbe istituire la festa mondiale di liberazione. Da cosa ci siamo liberati? Dalle citazioni di Nostradamus!
Oppure c’è ancora qualcuno che crede a lui e ai sensitivi vari? A tutti i «maghi» che non hanno saputo «predire» la pandemia nemmeno quando stava iniziando?
OK, allora il 2 luglio va festeggiata pure la festa della fiducia patologica.

P.S.: ovviamente la data non è stata scelta a caso.