Cosa vi ho nascosto:

I libri digitali

Chiedo scusa ai visitatori amanti della lettura, ma la preparazione di questa sezione del mio sito richiederà più tempo di tutte le altre messe insieme.
Ho pensato, infatti, di creare una piccola biblioteca virtuale. Crearla allo scopo di far scaricare in modo legale quelle opere letterarie che non sono più protette dai diritti d’autore. E di libri belli appartenenti a quella categoria ce ne sono tanti: pensate a quanti grandi autori sono deceduti più di 70 anni fa (è questo il periodo richiesto per la decadenza dei diritti d’autore).
Per non farvi aspettare troppo, comincio con preparare i primi 5 o 6 autori. Appena caricati, comunicherò la notizia sulla home page del presente sito.

I commenti sono chiusi.