Cosa vi ho nascosto:

§ 2. Il copyright auto-aggiornabile

Tutti sanno che aspetto ha l’indicazione del copyright su un sito web. Sul mio sito, per esempio, è fatta in questo modo:

Il 2000 è l’anno di fondazione, mentre il 2022 è l’anno corrente. Per l’anno di fondazione non sorge alcun problema: lo inseriamo a mano una volta e per sempre. Come invece fare in modo che l’anno corrente del copyright si aggiorni da solo la notte del capodanno? Oggi vi fornisco due risposte a questa domanda.
La risposta № 1. Il copyright in PHP.
Il codice da inserire al posto dell’anno corrente è semplicissimo:

<?php echo date('Y'); ?>

La lettera Y richiama l’intero numero dell’anno corrente. Se volete indicare solo le ultime due cifre (per esempio 22 al posto di 2022), sostituite la Y (maiuscola) con la y (minuscola). E non dimenticate l’indirizzo del vostro sito nel link! Infatti, molte persone si aspettano che il testo del copyright sia linkato e porti alla prima pagina del sito. Deludere le aspettative dei visitatori non è sempre una buona cosa.
Ah, ovviamente il codice PHP è da inserire proprio in quel punto della pagina dove intendete visualizzare la scritta del copyright.
La risposta № 2. Il copyright in JavaScript.
Tale soluzione può avere senso se non avete il PHP installato sul server o, per qualche motivo, avete le pagine fatte in HTML semplice.
Ecco il codice che utilizzavo io fino a qualche anno fa sul proprio sito (funziona!):

today = new Date();
year = today.getFullYear();
newy = year + 1 ;
BigDay = new Date("Jan 1, "+newy)
msPerDay = 24 * 60 * 60 * 1000 ;
timeLeft = (BigDay.getTime() - today.getTime());
e_daysLeft = timeLeft / msPerDay;
daysLeft = Math.floor(e_daysLeft);
e_hrsLeft = (e_daysLeft - daysLeft)*24;
hrsLeft = Math.floor(e_hrsLeft);
minsLeft = Math.floor((e_hrsLeft - hrsLeft)*60);
if (daysLeft <= 15 && daysLeft >= 0)
{document.writeln('<b>&copy; <a href="http://eugigufo.net/" style="text-decoration: none; color: #FFFFFF;">Eugi Gufo</a><br>2000&#8211;'+newy+'</b><br>');}
if (daysLeft > 15)
{document.writeln('<b>&copy; <a href="http://eugigufo.net/" style="text-decoration: none; color: #FFFFFF;">Eugi Gufo</a><br>2000&#8211;'+year+'</b>');}

Il difetto del JavaScript è però notevole: esso prende la data dalle impostazioni del computer del visitatore. Di conseguenza, le impostazioni eventualmente sbagliate determineranno la visualizzazione dell’anno corrente sbagliato.
Ovviamente il codice JavaScript è da inserire proprio in quel punto della pagina dove intendete visualizzare la scritta del copyright.
In ogni caso, conviene sempre automatizzare tutto ciò che è automatizzabile. Si risparmiano il tempo e le forze, si riducono le possibilità delle eventuali dimenticanze. Un sito con l’anno del copyright non aggiornato potrebbe apparire abbandonato e quindi poco attuale (almeno agli occhi dei visitatori nuovi).

I commenti sono chiusi.