Cosa vi ho nascosto:

Bergamo, 9 gennaio 2016

Il buio della notte è la mia condizione preferita per fotografare le città. Al secondo posto metterei la nebbia.

La notte fotogenica si trova più o meno facilmente in tutto il mondo. Per la nebbia fotogenica, invece, è consigliato di andare in Lombardia nel periodo tra l’ottobre e il febbraio.

Si potrebbe sfruttarla anche nelle aree poco/dis-abitate, ma io mi specializzo nelle città.

Paradossalmente, proprio nel giorno della nebbia perfetta ho scoperto la parte migliore degli interni del Duomo di Bergamo. Non so perché, ma in occasione delle visite precedenti (per esempio, nel 2012) non ero mai entrato in questa cappella.

Da vedere dal vivo. Assolutamente.

Intanto la nebbia se ne va. La bellezza della città no.

I commenti sono chiusi.